Tag: proroga

Proroga-1200x630.jpg

Proroga ECM fino al 2020: tutto quello che c’è da sapere

gennaio 13, 2020by Digital FormedicaECM0

Il Triennio ECM 2017-2019 è stato prorogato fino al 31/12/2020. Ecco tutti i dettagli


Il Triennio ECM 2017-2019 è stato prorogato fino alla data 31/12/2020. I Medici inadempienti avranno quindi un anno di tempo per potersi mettere in regola, al fine di evitare sanzioni e addirittura la perdita di copertura assicurativa.


Questo provvedimento avrà effetto anche sulla proroga del triennio 2014-2016 entro la fine del 2019?


Sì. I professionisti inadempienti avranno la possibilità di totalizzare 300 Crediti ECM fino al 31/12/2020.


L’inizio del triennio 2020-2022 slitterà al 2021?


No. Il Triennio 2020-2022 è già cominciato, e procederà regolarmente fino al 31/12/2022.


Se il triennio 2020 non è slittato, come facciamo a distinguere fra crediti del triennio 2017 e quelli del triennio 2020?


I professionisti in regola con il numero di crediti nel triennio 2017/2019 possono tranquillamente continuare a frequentare i corsi ECM per l’attuale triennio. Le date di acquisizione verranno depositate regolarmente. I professionisti al momento inadempienti, invece, al conseguimento dei crediti, potranno decidere di allocarli agli scorsi trienni o mantenerli sul triennio attuale accedendo al proprio portale Cogeaps.


Nello scorso triennio erano state previste delle riduzioni. Sono ancora valide?


No. Se, nonostante le eventuali riduzioni conseguite nel triennio 2014/2016, non si è riusciti a completare l’obbligo formativo del triennio 2017/2019, e quindi si sceglie di avvalersi della proroga, bisognerà conseguire la totalità dei 150 Crediti.


Per altri articoli  sul mondo della sanità, visita la nostra sezione blog.


Chi Siamo

7.Logo_Home_Footer

Formedica S.r.l, Provider Ministeriale n°157, è un’azienda dedicata, sin dal 2002, alla creazione di progetti formativi per lo sviluppo delle persone e delle organizzazioni in ambito medico-sanitario, industriale e sociale. Attraverso gli strumenti scientifici, comunicazionali, manageriali e dell’analisi dei fabbisogni, persegue gli obiettivi di qualità e di efficacia nella formazione in ambito sanitario.